Richiedi un Preventivo »

Per richiedere un Preventivo devi essere un Cliente Registrato!

Per registrarti adesso clicca qui

Richiedi Informazioni »

Richiedi informazioni generiche su questa destinazione!

Indietro

Programma Tour 

 
1° Giorno - Muscat
Arrivo all’aeroporto internazionale di Muscat , disbrigo delle formalità doganali. Incontro con il nostro assistente e transfer in hotel. Cena libera e pernottamento a Muscat.
 
2° Giorno: Muscat - Quriyat - Wadi Shab - Muscat
Prima colazione e partenza per la Quriyat, un caratteristico villaggio di pescatori posizionato sulla strada costiera in direzione di Sur. Si continua per una sosta fotografica a Bimah Sinkhole, una profonda dolina carsica piena d’acqua. Il tour prosegue in direzione di Wadi Shab, uno dei wadi più spettacolari dell'Oman, dove scorre acqua fresca per gran parte dell'anno e dove si trovano piantagioni di banane e sentieri rocciosi, una sosta per un bagno rinfrescante nelle sue limpidissime piscine naturali è consigliata, considerando le alte temperature. Pranzo al sacco. Rientro a Muscat. Cena libera e pernottamento in hotel. (Attenzione: la strada è abbastanza difficile con roccia scivolosa, occorre avere scarpe da trekking) 
 
3° Giorno: Muscat
Prima colazione. Partenza per scoprire la capitale del Sultanato, fondata nel primo secolo e crocevia tra la penisola Arabica, l’Asia e l’Africa. Questa giornata inizierà con la visita della grande moschea del Sultano Qaboos, un vero capolavoro architettonico. Si proseguirà alla volta del palazzo di Al-Alam, residenza del Sultano, per fare delle fotografie della sola parte esterna. Esso è circondato da due forti portoghesi, Mirani e Jilali, risalenti al XVII secolo. Continueremo per la città vecchia e sosta per visitare il museo Baiy Al Zubair (che ospita diverse collezioni di oggetti rappresentativi la cultura dell'Oman) prima di arrivare a Mutrah, porto di pesca e importante centro del commercio locale. Tempo libero per il suk che ha conservato tutta la sua atmosfera orientale. Pranzo in un ristorante locale, Il Kargeen. Rientro in hotel. Pomeriggio di relax in hotel. In serata trasferimento, (senza guida) al porto per un tour in barca al tramonto, sulla riva di Muscat (2h tour). Al termine della visita, rientro in hotel e pernottamento. Cena libera.
 
4° Giorno: Muscat – Wadi Bani Khalid – Wahiba Sands (circa 350 km)  
Prima colazione, e partenza verso Wadi Bani Khalid, un’oasi con un bacino naturale situato in una valle stretta e molto verde. Possibilità di nuotare in acqua calda turchese, con un paesaggio magnifico di montagne e deserto. Pranzo “pic-nic”. Partenza attraverso le montagne per il deserto di Wahiba Sands, una vasta distesa di dune color arancio, di cui alcune alte più di 100 metri. Questo è l'habitat naturale dei beduini da più di 7000 anni. Lungo la strada, potrete scoprire caratteristici borghi, alcuni dei quali daranno l'impressione che il tempo si sia fermato (soste fotografiche). Arrivati a Al Mintrib, troverete gli autisti con i loro 4X4 che vi accompagneranno all’accampamento attraverso il deserto. All’accampamento, i beduini vi accoglieranno con il caffè omaniano, frutta fresca e bibite. Cena sotto le stelle e pernottamento al campo. 
 
5° Giorno: Wahiba - Nizwa
Prima colazione al campo. Ore 08:30 Partenza dal campo e trasferimento a Nizwa. Visiterete una famiglia beduina, gustando una Khawa (caffè locale dell'Oman) e passerete un po 'di tempo con loro.
Continuerete il nostro viaggio verso Nizwa via Birkat al Mouj. Camminerete attraverso la sua oasi e le piantagioni di datteri prima di arrivare a Nizwa. Composta da 2 gruppi di rovine,  piantagioni di banane e i pittoreschi dintorni, la località ospita anche il vecchio sistema di irrigazione Falaj nominato come patrimonio mondiale dell'UNESCO. All'arrivo a Nizwa, il check-in in Hotel.
 
6° Giorno: Nizwa - Muscat
Prima colazione e partyenza per il souq di Nizwa, il Forte costruito nel forte del XVII secolo, a lungo in difesa della ricchezza naturale della città e della sua posizione naturale e strategica. Più tardi visiterete il souq famoso per i Khanjars (pugnali) intagliati a mano, i gioielli ornamentali in argento e il commercio di bestiame. Inoltre, procederete per la visita di Jabrin, il più bello dei castelli dell'Oman costruito nel tardo XVII secolo, che divenne sede dell'Oman. Il castello ospita fra i più bei affreschi dell'Oman e delle meravigliose sculture lavorate in legno. Dopo il tour, trasferimento a Muscat e check-in in hotel.
 
7° Giorno: Muscat – Nakhl  
Dopo la prima colazione, partirete per una gita di un giorno lungo la costa di Batinah. La vostra prima tappa è il Souk di pesce Seeb sul mare. Attraversa le palme da dattero verso le sorgenti scintillanti e il Forte a Nakhl. Visita il bellissimo villaggio di Wakan famoso per la sua coltivazione in terrazza. La vostra prossima fermata sarà Wadi Abhyad, insenatura caratterizzata da grandi macchie di sedimentazione bianca. Il viaggio si snoda tra le montagne con piccole pozze d'acqua che punteggiano il letto del wadi.
(Si consiglia di indossare abiti leggeri e scarpe da passeggio). Al termine trasferimento all'aeroporto di Muscat per la partenza del volo di rientro per l’Italia.